SOCIETÀ
TRASPARENTE

Archivio Visita la sezione

SOCIETÀ
TRASPARENTE

Archivio Visita la sezione

CONFERIMENTO
UTENZE PRIVATE

Vai alla pagina

CONFERIMENTO
UTENZE PRIVATE

Vai alla pagina

PROCEDURE
DI AFFIDAMENTO

Visita la sezione

PROCEDURE
DI AFFIDAMENTO

Visita la sezione

NEWS

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI: “COORDINATORE TECNICO – RESPONSABILE DEL CONTROLLO DI GESTIONE” LIVELLO 7B DEL C.C.N.L. DEI SERVIZI AMBIENTALI 10/07/2016

PROGETTO SCUOLA 2020-2021

PROGETTO SRT DI EDUCAZIONE AMBIENTALE A.S.2020/2021
I RIFIUTI INVISIBILI
 
per informazioni tosonotti@srtspa.it

 

CANDIDATURE SPONTANEE

Si invita a non inviare C.V. o proposte di candidature spontanee
poiché le stesse non verranno prese in considerazione.

Si invitano gli interessati a monitorare la sezione NEWS per essere sempre aggiornati sulle posizioni che verranno aperte.
 

RIPRISTINO CONFERIMENTI PRIVATI CITTADINI

Si comunica che da lunedì 8 giugno sarà nuovamente possibile per i privati cittadini conferire i propri rifiuti di provenienza domestica secondo le consuete modalità, osservando le seguenti misure di sicurezza:
• preparare preventivamente i rifiuti separando le diverse frazioni
• rispettare le indicazioni fornite dal personale di SRT
• attendere il turno all’interno del proprio veicolo
• indossare mascherina e guanti monouso e rispettare la distanza di sicurezza
• non abbandonare rifiuti all’esterno dell’impianto

EMERGENZA COVID

Si rende noto che SRT, pur avendo attuato le misure di contenimento del rischio previste dai recenti provvedimenti ministeriali che comportano tra l’altro una significativa riduzione del personale presente nelle tre sedi aziendali, al momento è in grado di garantire il regolare funzionamento del servizio e la corretta gestione degli impianti e dei presidi ambientali senza alcuna limitazione, in costante coordinamento operativo con le aziende di raccolta rifiuti.
Tutte le mail aziendali sono presidiate ed il personale è operativo, ove possibile, tramite lo smart working.
Image

COMUNICATO CONGIUNTO

I gestori del servizio integrato di raccolta, trasporto e gestione rifiuti 5Valli Servizi, Econet, Gestione Ambiente e SRT ritengono doveroso fare chiarezza sul modo corretto di separare e conferire i rifiuti in questo periodo di grave difficoltà, dal momento che circolano voci non corrispondenti alla realtà.

SOLTANTO I CITTADINI POSITIVI AL CORONAVIRUS, IN ISOLAMENTO O IN QUARANTENA OBBLIGATORIA non devono effettuare la raccolta differenziata, ma raccogliere tutti i rifiuti come indifferenziato secondo le dettagliate istruzioni reperibili sui siti delle nostre società:
 
Tutti gli altri cittadini hanno il dovere di effettuare regolarmente la raccolta differenziata secondo le modalità in vigore in ciascun Comune. Si precisa che guanti, mascherine e fazzoletti di carta dovranno essere conferiti nel secco non riciclabile (indifferenziato).
Si sottolinea inoltre l'importanza, ancor più in questo periodo, di ridurre il più possibile i rifiuti prodotti, preferendo ad esempio l'acqua dell'acquedotto a quella in bottiglia, e di esporre i contenitori solo quando sono pieni, nelle zone servite dalla raccolta Porta a Porta.

In nessun caso devono essere abbandonati rifiuti di qualsiasi genere al di fuori dei contenitori e dei cassonetti stradali.

Questi comportamenti, già doverosi in tempi normali, sono ancor più indispensabili in questo periodo per ridurre i rischi di contagio; il personale impiegato è ridotto al minimo, per cui ogni comportamento incivile e irrispettoso delle regole rende critico un lavoro già difficile, che gli operatori svolgono al servizio della cittadinanza.
 
 
5Valli Servizi, Econet, Gestione Ambiente e SRT ringraziano tutti i dipendenti che con senso di responsabilità e abnegazione continuano a svolgere il proprio lavoro al servizio della comunità, certi che anche i cittadini comprenderanno la necessità di rispettare le regole per fare in modo che questo momento difficile finisca il più presto possibile.